Una delle cose incredibilmente sottostimate nel marketing (almeno dai non professionisti) è l’importanza del suono, su cui si basa l’audio marketing.

audio marketing importanza musica suoni

Al di là del fatto che, come già scritto su questo blog, la qualità del suono è importante in un video, è anche importante capire che quel suono rimane impresso nella testa delle persone. Infatti, se sentiamo la seguente musica (e siamo cresciuti nei mitici anni ’80!)…

Ci verrà sicuramente in mente la pasta Barilla, anche senza guardare lo spot! Così come se sentiamo questo riff…

Sappiamo che qualcuno ha un cellulare Nokia™ in tasca.

La nostra memoria uditiva diventa quindi uno strumento di marketing molto potente, di cui tenere conto quando realizziamo i nostri contenuti. E la cosa notevole è che questo ci permette di creare anche contenuti che siano più legati al mondo dell’audio che del video.
Questo ci dice che, nella creazione di contenuti, dobbiamo tenere conto che quello che viene realizzato sul piano audio è importante quanto quello che viene realizzato sul piano visivo.

Audio marketing: perché è importante?

È quindi importante utilizzare contenuti sonori che ci facciano venire in mente il motivo per cui creiamo contenuti. E questi contenuti possono essere di vari tipi:

  • musicali: banalmente, le colonne sonore, i jingle, le musichette varie, richiameranno nella nostra mente l’azienda o il prodotto che pubblicizziamo.
  • catch phrase: sentire certe parole, certe frasi, in ambito di contenuti multimediali, le fa diventare un tormentone.

Un messaggio, veicolato attraverso un suono arriva sempre in modo efficace. Riconosciamo una stazione radio dal jingle di una trasmissione, oppure riconosciamo un prodotto dal jingle della pubblicità.  (Un anneddoto divertente: ci fu un autore di un brano che divenne famoso pubblicizzando orologi, che era arrabbiato perché, nonostante la lunga presenza nell’industria musicale, era conosciuto come quello della canzone degli orologi). Può diventare quindi utile legare un suono, una sensazione sonora, alla promozione che stiamo facendo.

Creare una musica ad hoc, un suono, un rumore (o sample) che richiami l’attenzione al nostro business diventa uno step abbastanza importante, per almeno due motivi:

  1. quel suono diventa “patrimonio comune” e, pur essendo slegato dal contesto di marketing che ci aspettiamo, richiamerà quel prodotto o quel servizio (nel film “Wall-E” tutti hanno riconosciuto il suono di avvio dei computer Apple).
  2. diventando un marchio di fabbrica per il nostro business, quel suono diventa inimitabile, o comunque sempre distinguibile in qualsiasi contesto, da internet alla TV, dalla radio alla chiacchierata tra amici (quante volte diciamo frasi prese da pubblicità?).

Audio marketing: da dove cominciare?

Ci sono due cose di cui tenere conto: l’aspetto creativo e l’aspetto tecnico.

  • Sul primo non c’è molto da dire: spesso basta una cosa semplice. L’accensione di Apple è un accordo, le suonerie di Nokia sono musicalmente semplici e orecchiabili, le frasi da marketing tendono a essere brevi e immediate. Per questo ci serve spesso la figura di un creativo che trovi l’idea, il pattern sonoro, che poi deve essere realizzata.
  • Per quello che riguarda la realizzazione esiste un aspetto tecnico. Quel suono, infatti, prima di esser riprodotto va prodotto. E per questo serve qualcuno che realizzi il contenuto audio di produzione…Se è per esempio una musica, servirà un compositore che la registra. Però potrebbe anche essere solo una frase o una parola e, a quel punto, ci basterebbe usarla nei nostri video. Qualche esempio: un modo di salutare, un tormentone o qualsiasi cosa possa essere un richiamo a noi, ai nostri video, dunque al nostro business. Come il “Ciao Internet” di Matteo Flora che caratterizza l’incipit di tutti i suoi video.

 

Ci sono altri esempi di suoni, musica, jingle, tormentoni che non riesci a toglierti dalla testa?
Quanto ritieni importante l’audio marketing nella tua strategia di business?
Faccelo sapere nei commenti!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *